Newsletter 8 - 2020
diagnosi precoce dei tumori, assistenza sanitaria, assistenza psicologica ai malati oncologici e ai loro famil

CoL Centro oncologico Ligure diagnosi precoce dei tumori, assistenza sanitaria, assistenza psicologica ai malati oncologici e ai loro famil Newsletter 8 - 2020

Newsletter 8 - 2020

 

A cura di:

Guglielmo Valenti (Direttore responsabile), Nadia Basso, Claudia Biedi e Niccolò Bottero.

In questo numero di D&F

 

 

Volontà, intelligenza, fatica e dolore. Ecco le parole che vengono in mente guardando il nuovo ponte San Giorgio. Il dolore c’è sempre quando si ricostruisce un ponte vergognosamente crollato: quarantatrè morti, ma molte di più le vite spezzate. Come può mancare il dolore? Non può, ma alla fine non deve offuscare la gioia e l’orgoglio che si provano di fronte a quanto possono fare insieme volontà, intelligenza e smisurata fatica: un ponte nuovo nella concezione, esemplare nella costruzione, persino elegante nella realizzazione finale. Quegli ingredienti ci volevano e sono venuti fuori magnificamente. E a ben vedere forse ci vogliono sempre quando si  inventa e si fa qualcosa che deve durare. Col cuore c’eravamo tutti, immagino, lunedì 3 agosto, giorno dell’inaugurazione,  accanto al Presidente Mattarella, sobrio e impeccabile come sempre, e accanto a tutti gli altri, ingegneri, operai, tecnici, commissari, amministratori. Accanto soprattutto alle famiglie che hanno scelto legittimamente di essere presenti in altro modo e saremo con loro il 14, giorno della memoria. Una lezione, una pagina di storia italiana da non dimenticare quella del ponte San Giorgio. Mentre facciamo le nostre cose, curiamo i nostri sogni e i nostri affetti mai dovremmo dimenticare che non siamo soli, che esistiamo solo nella relazione con gli altri, attraverso quella relazione. Anche per questo qui al CoL pensiamo e facciamo volontariato e prevenzione. Anche per questo ogni mese bussiamo dentro i vostri computer e smartphone con questa Newsletter per ricordarvi, fra le altre cose -  compresi ambulatori, infermeria, scuola e il benedetto cinque per mille - che ci siamo  e resistiamo malgrado il coronavirus, le crisi, le paure del futuro. Che bella l’immagine del ponte che unisce e riunisce, cuce e ricuce, abbraccia ed è abbracciato da un ospite inatteso, un meraviglioso arcobaleno. Tra tante inevitabili insicurezze, di questo siamo certi, che abbiamo bisogno di ponti così, sicuri, affidabili, aperti al mondo, al futuro, ai sogni. Costruire un ponte è un gesto di pace, ha detto Renzo Piano, perfetto anche quando parla. Anche  le parole devono funzionare allo stesso modo, oltrepassare le barriere, andare oltre, verso la stessa meta.  Ecco, questa forse è la parola giusta: fratellanza. Il resto verrà dopo.

 

IL SOMMARIO

 

FIRMATE PER LA PREVENZIONE: CF 01390680997

ASSEMBLEE & SCADENZE

AMBULATORI DA SOSTENERE

PIU’ CHE SICURI

UN CONTRIBUTO PER LE SPESE

LA MATITA di Nadia:  ABBRACCI

INTORNO A NOI di Gulliver: HYDE & JEKYLL (E UN PIZZICO DI ZORRO)

LA META’ PIENA di Atticus: SOCRATE, L’ANTIVIRUS

LA RICETTA di Claudia

Firmate per la prevenzione: CF 01390680997

E’ arrivato! L’attesissimo 5xmille relativo all’anno fiscale 2018 alla fine è arrivato anche a noi. Non solo, l’Agenzia delle Entrate ha anche pubblicato gli importi relativi all’anno fiscale 2019 che verranno corrisposti (si spera) entro il 31 ottobre prossimo: importi e numero di scelte assomigliano a quelli dell’anno precedente, il che non è male. Ma non è finita: è stato anche firmato il decreto...

 Continua a leggere...

Assemblee & scadenze

Come sanno i nostri lettori e soci, a causa della pandemia COVID-19 e alla luce del Decreto Legge 18/2020 “Cura Italia” (art. 35, commi 1-3), il Presidente, sentiti i membri del Consiglio Direttivo, aveva disposto il rinvio sia dell’Assemblea Straordinaria che deve approvare – come previsto dal D.lgs 117/2017 e successivi provvedimenti – le necessarie modifiche allo Statuto sociale, sia  dell’Assemblea Ordinaria che deve invece approvare il Bilancio consuntivo dell’Anno 2019, ma anche nominare i nuovi organi sociali...

 Continua a leggere...

Ambulatori da sostenere

Abbiamo ripreso tutte le attività ambulatoriali a pieno regime, compatibilmente col ridotto numero di volontari e medici a disposizione. Non sarà facile abbattere le liste di attesa, soprattutto per quanto riguarda ginecologia, dermatologia e gastroenterologia. Stiamo cercando soluzioni di qualità e soprattutto durature, ma non è facile: il volontariato in tempo di COVID è in crisi...

 Continua a leggere...

Più che sicuri 

Anche se, purtroppo, tanti intorno a noi si dimenticano di seguire le indicazioni della scienza e del buonsenso, col rischio di favorire la possibile ripresa della pandemia da Coronavirus, noi del CoL continuiamo a chiedere e praticare il distanziamento sociale. Per ottimizzare l’accesso ai nostri Ambulatori ricordiamo...

 Continua a leggere...

Un contributo per le spese

L’emergenza COVID-19 non è del tutto superata e in alcuni Paesi europei ci sono già i primi segnali della temuta seconda ondata. Di conseguenza restano a bilancio le spese che il CoL deve ancora sostenere per sanificare tutti i suoi locali e igienizzare quotidianamente gli ambulatori  garantendo così la sicurezza di tutti. Per questo ...

 Continua a leggere...

La matita di Nadia

Abbracci

La bacheca... Cosedicasanostra

Ecco...cosa succede questo mese nella nostra grande famiglia!

Intorno a noi di Gulliver

 

La metà piena di Atticus

 

Le ricette del CoL a cura di Claudia

 

Se non desiderate più ricevere questa newsletter scrivete a newsletter@colge.org indicando nell’oggetto "Cancellami".

CoL Centro oncologico Ligure
Via Sestri 34 - 16154 Genova - tel. 010 6091250
Viale Sauli 5/20 - 16121 Genova - tel. 010 583049 - fax 010 8593895
Piazza dell’Olmo 6 - 16138 Genova - tel 010 7983979

sito   www.colge.org email  info@colge.org