Newsletter 5 - 2019
diagnosi precoce dei tumori, assistenza sanitaria, assistenza psicologica ai malati oncologici e ai loro famil

CoL Centro oncologico Ligure diagnosi precoce dei tumori, assistenza sanitaria, assistenza psicologica ai malati oncologici e ai loro famil Newsletter 5 - 2019

Newsletter 5 - 2019

 

A cura di:

Guglielmo Valenti (Direttore responsabile), Nadia Basso, Claudia Biedi e Niccolò Bottero.

In questo numero di D&F

Ogni vita – come ogni numero della Newsletter -  è a modo suo un esperimento. Di fronte a una parola così, infatti, non si deve pensare solo a scienziati,  provette e grafici. Che lo si sappia o no, che lo si voglia o no, cerchiamo tutti di dimostrare o raggiungere qualcosa, di fare cose buone o almeno utili per noi e magari per gli altri. Il destino, poi, renderà più o meno complicato l’esperimento stesso, ma il gioco è quello. A noi del CoL gli esperimenti piacciono (e anche chi ama farli, purchè non causi guai, ovviamente). Giusto, allora, dedicargli questo numero. Non a caso abbiamo creato l’Infermeria a Sestri (farla funzionare, ora, sarà sì un bell’esperimento!), e ci imbarchiamo di nuovo in quell’avventura lunga e impegnativa della Lotteria (dipenderà, come sempre, da noi se darà buoni frutti) e vogliamo credere ancora una volta nel famoso 5 per mille – v. i nostri flash su Youtube - che tanto potrebbe darci e non ci dà (quale formula matematica dobbiamo ancora imparare?). Rimanendo sempre nel campo degli esperimenti, partiamo poi col gruppo di sostegno per chi fatica a iniziare o mantenere un regime dietetico necessario. Tanto ci piacciono gli esperimenti che neppure ci dispiace collaborare a quelli degli altri: è il caso di Mignanego, ad esempio, come racconta Gulliver, per un giorno dalle parti dei Giovi. E ci piace guardarli persino al cinema, gli esperimenti, quelli forti e significativi, come racconta invece Atticus. Quanto a Nadia, con le matite può fare qualunque esperimento senza mancare mai il bersaglio (non ridete troppo, però!). Mentre per Claudia, si sa, ogni mese è buono per sperimentare a tavola qualcosa di saporito e, naturalmente, di salutare. Insomma, conviene pensarci e provarci. A proposito: se anche il volontariato – per dirla tutta - può essere un bell’esperimento, in ambulatorio o in infermeria, perché, cari lettori, non provate al CoL? 

 

IL SOMMARIO

L’INFERMERIA C’E’, ORA C’E’ BISOGNO DI INFERMIERE!

RIECCO LA LOTTERIA (EDIZIONE 2019)

5 X 1000: RICORDATE IL C.F. 01390680997

PESARE LE PAROLE (NON SOLO LE CALORIE)

LA MATITA di Nadia: L’ESPERIMENTO

INTORNO A NOI di Gulliver: MIGNANEGO, PER ESEMPIO

LA METÀ PIENA di Atticus: DOPO CAFARNAO

LA RICETTA di Claudia

 

L’infermeria c’è: ora c’è bisogna di infermiere!

C’è eccome, l’Infermeria del CoL e ha tutti gli “ingredienti” in ordine per funzionare al meglio: locali perfetti, attrezzature adeguate, linea telefonica e computer attivi con stampante e via di seguito. Ma soprattutto non mancano loro, le infermiere, semplicemente essenziali, che si sono proposte e subito fatte apprezzare...

 Continua a leggere...

Riecco la lotteria (edizione 2019)

Volevamo un montepremi ghiottissimo: ce l’abbiamo. Volevamo un primo premio da urlo: ce l’abbiamo. Volevamo rispettare la regola degli anni alternanti: il 2019 è l’anno azzeccato. Insomma la Lotteria cade assolutamente a proposito: nel posto giusto e al momento giusto (non è maggio il mese più bello e promettente?). E abbiamo anche gli obiettivi giusti a cui destinare gli introiti derivanti dalla diffusione dei biglietti (a proposito, il costo è sempre 2.50 euro a biglietto)...

 Continua a leggere...

5 x 1000: ricordate il C.F. 01390680997

Quante probabilità ci sono che un esperimento riesca, se non ci si crede abbastanza? Bisogna crederci, quando si parla di 5 per mille. Ogni anno scriviamo parole più o meno accorate e convincenti (non abbastanza, ahinoi!) per ottenere sulla dichiarazione dei redditi la famosa e decisiva firma che, a costo zero per il contribuente, permetterebbe al CoL di fare un’infinità di belle cose. Purtroppo però - malgrado il gruzzoletto conquistato (intorno ai 15.000 euro) sia di grande aiuto – restiamo costantemente al di sotto non dico dei meriti (questo non tocca a noi dirlo) e delle aspettative (sempre pericolose e disturbanti), ma soprattutto delle possibilità...

 Continua a leggere...

Pesare le parole (non solo le calorie)

Qual è il miglior amico (o amica) di chi vuole iniziare o mantenere o riprendere un percorso nutrizionale salutare e magari dimagrante? Non può esserci dubbio: chi sta facendo la stessa cosa. Sia chiaro, gli esperti e i professionisti servono eccome: loro valutano la tua storia, le tue esigenze e anche i tuoi gusti per poi proporre un percorso personalizzato che ha lo scopo di aiutarti a raggiungere un peso e una qualità di vita prefissati. Compito utile e necessario, niente da dire. Ma il supporto, l’esempio, la comprensione che ti può dare chi sta condividendo con te quella “battaglia” spesso funziona di più...

 Continua a leggere...

La matita di Nadia

L’esperimento

La bacheca... Cosedicasanostra

Ecco...cosa succede questo mese nella nostra grande famiglia!

Intorno a noi di Gulliver

 

La metà piena... di Atticus

 

Le ricette del CoL a cura di Claudia

 

Se non desiderate più ricevere questa newsletter scrivete a newsletter@colge.org indicando nell’oggetto "Cancellami".

CoL Centro oncologico Ligure
Via Sestri 34 - 16154 Genova - tel. 010 6091250
Viale Sauli 5/20 - 16121 Genova - tel. 010 583049 - fax 010 8593895
Piazza dell’Olmo 6 - 16138 Genova - tel 010 7983979

sito   www.colge.org email  info@colge.org