Newsletter 5 - 2021
diagnosi precoce dei tumori, assistenza sanitaria, assistenza psicologica ai malati oncologici e ai loro famil

CoL Centro oncologico Ligure diagnosi precoce dei tumori, assistenza sanitaria, assistenza psicologica ai malati oncologici e ai loro famil Newsletter 5 - 2021

Newsletter 5 - 2021

 

A cura di:

Guglielmo Valenti (Direttore responsabile), Nadia Basso, Claudia Biedi e Niccolò Bottero.

In questo numero di D&F

 

 

Il 18 maggio 2020 il CoL riapriva dopo più di due mesi di chiusura forzata. Rivedevamo la luce, ma non del tutto, per diversi motivi, di cui il più importante era la mancanza di vaccini. Ora ci sono finalmente, per cui il tema di questo mese, anzi la parola d’ordine non può che essere una: vaccinarsi. Che è scelta giusta e necessaria, senza dubbio.  Sempre che i vaccini arrivino in buona quantità (così sembra), le persone aderiscano fiduciose (Gulliver è ottimista al proposito) e l’organizzazione fili liscia, malgrado luci e ombre.  Si sa, siamo un Paese di battitori liberi, capacissimi di menefreghismi, furberie, genialità e eroismi sorprendenti, tutto nello stesso tempo. Staremo a vedere, dicono alcuni, ma noi facciamo parte di un’altra famiglia, quella del volontariato (ben diversa anche da quella disegnata con matita pungente da Nadia). Il quale si intriga dei fatti e delle vite altrui per sua stessa natura; non sta a guardare, si dà da fare per partito preso, verrebbe da dire, che poi è il partito giusto. Ed è un’idea persino furba visto che le vite di tutti sono intrecciate, volenti o nolenti, come canta Ligabue e come la pandemia ci sta clamorosamente insegnando. Proprio perché al CoL non stiamo con le mani in mano, ricordiamo a soci e lettori che gli ambulatori sono operativi e a tutti conviene fare un bel  “tagliando di prevenzione” prima di catapultarsi verso le spiagge che riaprono e i sentieri di campagna o montagna che sono aperti tutto l’anno (colori permettendo). E nemmeno voi dovreste stare con le mani in mano perché, oltre a fare i vaccini e la diagnosi precoce, potete guardare più in là e (volendo) anche firmare per il 5 per mille a favore del CoL, C.F. 01390680997: rappresenta per noi davvero un vaccino preziosissimo per prevenire guai di bilancio (finora arginati, come ha verificato e approvato l’Assemblea dei Soci del 16 aprile u.s.) con conseguenti tagli ambulatoriali. Meglio allargare lo sguardo, dice Atticus, pensando ai dehor riaperti e agli orizzonti (tema del maggio 2020) che non lo sembrano ancora. Meglio tenersi per mano, aggiungo io, che è anche un bel modo per non essere più – canta sempre Ligabue - il culo sulla sedia, ma, alla buon’ora, il sale della terra.

 

IL SOMMARIO

APPROVATO IL BILANCIO 2020

5XMILLE: IL VACCINO MIGLIORE (PER IL CoL)!

UN TAGLIANDO DI PREVENZIONE

SICUREZZA: PRIMA, DURANTE E DOPO

LA MATITA di Nadia: LA FAMIGLIA NO

LA BACHECA…cosedicasanostra

INTORNO A NOI di Gulliver: SAGGI IN CODA

LA META’ PIENA di Atticus: GLI ORIZZONTI

LA RICETTA di Claudia

 Approvato il Bilancio 2020

Puntuale e ordinata, venerdì 16 aprile 2021 alle ore 17.30 nel Salone della Società Operaia Cattolica di Sestri Ponente in Via Travi 64R si è svolta come da programma l’Assemblea Ordinaria dei Soci. Prima di approvare  il Bilancio Consuntivo del 2020 il Presidente ha illustrato tutte le attività svolte dal CoL nell’anno più duro della sua storia, i tanti problemi causati dalla pandemia, la riorganizzazione amministrativa e ambulatoriale resasi necessaria, i costi che si sono affrontati anche per garantire la sicurezza anti Covid e le risorse che si sono mobilizzate grazie al 5 per mille...

 Continua a leggere...

5 x mille: il vaccino migliore (per il CoL)!

Il vaccino preferito del CoL si chiama 5 per mille! E lo trovate nella dichiarazione dei redditi, cioè nello spazio dedicato alle organizzazioni di volontariato. Lì potete (volendo) riportare il nostro C.F. 01390680997 e firmare. Non dovete fare altro. Il resto lo farà l’Agenzia delle Entrate che - in base ai fondi destinati dal Governo, al numero di preferenze di ciascun Ente e al numero dei partecipanti al bando – calcola gli importi spettanti e alla fine li accredita sui conti correnti. Per quanto riguarda il 2020  la doppia rata del 5 per mille che ci è arrivata durante la pandemia ha letteralmente salvato il CoL...

 Continua a leggere...

Un tagliando di prevenzione

Uno dei grandi guai dell’interminabile pandemia in corso è questo: abbiamo distolto l’attenzione dalle malattie tumorali. Le quali, mentre il virus infuriava provocando sofferenze d’ogni tipo, non si sono messe in pausa, ma sono cresciute per numero di casi e di problemi provocati alla vita delle persone. Spesso il Covid ha colpito proprio i malati oncologici, più fragili e esposti alle complicanze, provocando ricoveri (quando possibile) e decessi in sovrannumero....

 Continua a leggere...

Sicurezza: prima, durante e dopo

Abbiamo perso il conto dell’ondata di Covid-19 dentro cui ci troviamo, non importa. Importa, invece, che al CoL - prima, durante e dopo ogni ondata - non smettiamo di praticare i tre capisaldi della prevenzione: protezione di naso-bocca, igiene delle mani e degli ambienti, distanziamento. Per abbattere i contagi (neanche un caso al CoL!) e ottimizzare l’accesso agli Ambulatori ricordiamo le regole fondamentali  del nostro Protocollo per la Sicurezza...

 

 Continua a leggere...

La matita di Nadia

La famiglia no

La bacheca... Cosedicasanostra

Ecco...cosa succede questo mese nella nostra grande famiglia!

Intorno a noi...di Gulliver

 

La metà piena...di Atticus

 

Le ricette del CoL a cura di Claudia

 

Se non desiderate più ricevere questa newsletter scrivete a newsletter@colge.org indicando nell’oggetto "Cancellami".

CoL Centro oncologico Ligure
Via Sestri 34 - 16154 Genova - tel. 010 6091250
Viale Sauli 5/20 - 16121 Genova - tel. 010 583049 - fax 010 8593895
Piazza dell’Olmo 6 - 16138 Genova - tel 010 7983979

sito   www.colge.org email  info@colge.org