COMUNICARE DURANTE LA PANDEMIA: IL CORSO PNL
diagnosi precoce dei tumori, assistenza sanitaria, assistenza psicologica ai malati oncologici e ai loro famil

CoL Centro oncologico Ligure diagnosi precoce dei tumori, assistenza sanitaria, assistenza psicologica ai malati oncologici e ai loro famil COMUNICARE DURANTE LA PANDEMIA: IL CORSO PNL

COMUNICARE DURANTE LA PANDEMIA: IL CORSO PNL

INTENDERSI NELLA PANDEMIA: IL CORSO DI PNL

dal 19 al 27 febbraio 2022
da definire

In tutto questo caos della pandemia la comunicazione è saltata in aria completamente e le parole vengono usate per dire tutto e il contrario di tutto col risultato che non ci si capisce più niente e che, soprattutto, non riusciamo più a capirci tra di noi.

Quindi un nuovo Corso di Comunicazione è davvero necessario e sarà basato ancora una volta sul modello pragmatico e generativo della PNL.

Anche in momenti difficili come questi la PNL può servire a ritrovare il filo giusto del discorso e a capire come funzioniamo nella comunicazione e alla fine cosa vogliamo davvero.

 

luogo e data degli incontri

Il Corso è da confermarsi in base agli sviluppi della emergenza covid e delle normative governative inerenti e nel caso, si svolgerà come sempre con la formula full-immersion, in due week-end consecutivi: fine FEBBRAIO (sabato: 9.00 / 17.00, domenica: 9.00 / 13.00), con le consuete pause per colazione e pranzo.

La Sede del corso è ancora da definirsi al fine di garantire il rispetto delle norme di sicurezza e contenimento del covid. 

 

iscrizione

Il corso è tenuto dal Presidente Guglielmo Valenti (master PNL), master in PNL e docente anche al Policlinico San Martino.

Richiede, previa adesione all’associazione (20 euro/anno), un contributo di solidarietà destinato al finanziamento dell’educazione alla salute nelle scuole genovesi.

 

Per ogni dettaglio o informazione potete telefonare a Maria Angela al n. 345.2294494.

 

Vi aspettiamo! 

COMUNICARE DURANTE LA PANDEMIA: IL CORSO PNL

L’obiettivo è di farlo, questo benedetto corso! Costi quel che costi, purchè sempre in assoluta sicurezza. Per questo le date ipotizzate nella scorsa Newsletter (gli ultimi due week-end di febbraio) devono essere confermate, non potendosi escludere un rinvio a marzo o aprile. Tutto dipenderà da questa pandemia che ha ripreso vigore infettando milioni di italiani, con pochi morti, per fortuna, ma con intasamento degli ospedali che si stanno riscoprendo pure loro fragili dal punto di vista organizzativo.

Di questo corso c’è un gran bisogno perché a causa della pandemia interminabile sono scoppiate tensioni che sono sotto gli occhi di tutti e non mi riferisco solo al fenomeno No Vax che, nelle sue espressioni più radicali sarà anche un fenomeno assai minoritario, ma non così il fenomeno variegato della “Vaccine Hesitancy”, cioè l’incertezza riguardo i vaccini, che è descritto in letteratura da oltre un decennio e può interessare fino al 20% della popolazione. Sono scoppiati conflitti e polemiche un po’ ovunque nei posti di lavoro, nel mondo della scuola e nelle famiglie più normali di questo mondo. Si sono diffuse ansie e paure aggravate dalle misure di distanziamento e dalle limitazioni di movimento e contatto sociale col risultato che cresce il disagio esistenziale, la depressione, l’abuso di alcool, fumo e droghe. A tutto questo non si rimedia coi corsi di Programmazione Neuro-Linguistica (PNL), di sicuro, ma c’è bisogno di ritrovarsi in qualche modo e spiegarsi meglio le cose che ci stanno succedendo e ci confondono e ci allontanano gli uni dagli altri. L’ultimo corso lo avevamo organizzato nel gennaio 2020  e in soli due anni s’è abbattuto su tutti noi un cataclisma che non ha precedenti provocando ferite impreviste, così difficili da sanare. In tutto questo caos – come abbiamo già scritto - la comunicazione è saltata in aria completamente e le parole vengono usate per dire tutto e il contrario di tutto col risultato che non ci si capisce più niente e che, soprattutto, non riusciamo più a capirci tra di noi. Quindi non c’è da discutere, un nuovo Corso di Comunicazione è davvero necessario e sarà basato ancora una volta sul modello pragmatico e generativo della PNL. Anche in momenti difficili come questi  la PNL può servire a ritrovare il filo giusto del discorso e a capire come funzioniamo nella comunicazione e alla fine cosa vogliamo davvero: vogliamo avere ragione sempre e comunque, come vediamo chiaramente intorno a noi, anche quando il costo è salato e a volte drammatico oppure vogliamo stare bene con noi stessi e con gli altri? Il corso si svolgerà sempre in modalità full immersion, in due weekend consecutivi (sabato 9.00-17.00/domenica 9.00-13.00), sempre condotto dal nostro Presidente dott. Guglielmo Valenti, master in PNL e docente anche al Policlinico San Martino. E’ prevista una quota di iscrizione (non andrà a remunerare il docente, sempre volontario), ma a finanziare l’educazione alla salute nelle scuole genovesi.  Per partecipare occorre esibire Green pass rafforzato (vaccinati e guariti). Per informazioni e preiscrizioni potete chiamare Maria Angela al 345.2294494.